OSPITI |

 

Marco Biraghi                                                                 IL MUSEO IN TEMPO REALE • 24/03/2019

Vice Preside Scuola AUIC-Polimi

 

Marco Biraghi (Milano, 1959). E' Professore Ordinario; insegna “Storia dell’architettura contemporanea” alla Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano e “Storia dell’architettura contemporanea e del Design” alla Facoltà di Arti, turismo e mercati dell’IULM. Tra le sue pubblicazioni: Porta multifrons. Forma, immagine, simbolo, Sellerio, Palermo 1992; Hans Poelzig. Architectura, Ars Magna, Arsenale, Venezia 1992 (Ed. tedesca Vice Versa Verlag, Berlino 1993); Guida all’architettura del Novecento a Vienna, Budapest e Praga, Electa, Milano 1994; Béla Lajta. Ornamento e modernità, Electa, Milano 1999; Progetto di crisi. Manfredo Tafuri e l’architettura contemporanea, Christian Marinotti Edizioni, Milano 2005; Storia dell’architettura contemporanea (voll. I e II), Einaudi, Torino 2008; Storia dell’architettura italiana 1985-2015, Einaudi, Torino 2013. Marco Biraghi ha inoltre curato i seguenti testi: Ezio Bonfanti, Nuovo e moderno in architettura, Bruno Mondadori, Milano 2001 (con Michelangelo Sabatino) e Le parole dell’architettura. Un’antologia di testi teorici e critici 1945-2000, Einaudi, Torino 2009 (con Giovanni Damiani); l’edizione italiana di Henry Focillon, Estetica dei visionari, Pendragon, Bologna 1997; Rem Koolhaas, Delirious New York, Electa, Milano 2001; Reyner Banham, Architettura della Seconda Età della Macchina, Electa, Milano 2004, Reyner Banham, Architettura della prima età della macchina, Christian Marinotti Edizioni, Milano 2005; Reyner Banham, Deserti americani, Einaudi, Torino 2006. Ha pubblicato diversi saggi sulle riviste di architettura più importanti italiane ed estere e su numerosi volumi di storia dell’architettura.

EVENTI

MANIFESTO

HOME

OSPITI

PRENOTAZIONI

CALENDARIO