Federico Squarcini (Pisa, 1967)

La scoperta del museo • 09/10/2019 | h. 18:30

Storico delle religioni

Professore associato all’Università Ca’ Foscari di Venezia e Direttore del ‘Master in Yoga Studies’ presso il medesimo Ateneo. I suoi àmbiti di ricerca riguardano la storia delle filosofie e delle religioni sudasiatiche, la filosofia politica delle istituzioni religiose, la storia e la filosofia della normatività, dell’eteronomia e delle antropotecniche ascetiche. Ha insegnato Storia delle religioni e Storia delle religioni dell’India all’Università di Firenze e Indologia all’Università di Bologna e all’Università ‘La Sapienza’ di Roma. Ha scritto e curato diversi volumi, fra i quali si vedano Verso l’India, Oltre l’India. Scritti e ricerche sulle tradizioni intellettuali sudasiatiche (Mimesis, 2002); Boundaries, Dynamics and Construction of Traditions in South Asia (FUP, 2005); Il Buddhismo contemporaneo. Rappresentazioni, Istituzioni, Modernità (SEF, 2006); Ex Oriente Lux, Luxus, Luxuria. Storia e sociologia delle tradizioni religiose sudasiatiche in Occidente (SEF, 2006); Yoga. Fra storia, salute, mercato (Carocci, 2008); Il Trattato di Manu sulla norma (Einaudi, 2010); Tradition, Veda and Law. Studies on Southasian Classical Intellectual Traditions (Anthem, 2011); Forme della norma (SEF, 2012); Yogasūtra di Patañjali (Einaudi, 2015; 2019)